Cosa avviene dopo la dimissione del reparto di cardiologia?

Alla dimissione dal reparto il paziente può:

1) Essere trasferito in un Centro di Riabilitazione Cardiologica
2) Essere inviato al proprio domicilio
In entrambi i casi per quanto riguarda alcune importanti patologie inizia un percorso ambulatoriale che prosegue nei mesi e anni successivi. Presso il Dipartimento di Cardiologia sono attivi i seguenti ambulatori dedicati:
a) Ambulatorio post-infarto
b) Ambulatorio post- angioplastica
c) Ambulatorio scompenso cardiaco
d) Ambulatorio cardiopatia ipertensiva
e) Ambulatorio per la prevenzione secondaria (Dislipidemie e antifumo)
f ) Ambulatorio riabilitazione cardiologica
Durante i vari percorsi ambulatoriali sono programmati tutti i controlli strumentali necessari con l’obiettivo di mantenere stabile nel tempo la patologia del paziente e agire in modo preventivo sui fattori di rischio per evitare future re-ospedalizzazioni.

News dal Gruppo

Si è svolto ad aprile il corso “imaging and the heart”

Dal 9 al 14 aprile 2017 si è tenuto il Corso di Cardiochirurgia che, con...

Clinica San Gaudenzio: ecco il dott. Bruno Pezzulich

Arriva da Torino il nuovo Referente del Servizio di Elettrofisiologia della Clinica San Gaudenzio di Novara...

Nuovo intervento alla clinica S. Gaudenzio di Novara

La dissezione aortica è una malattia vascolare con un'alta mortalità se non viene trattata...